Giulia e Matteo

Quello di Giulia e Matteo è uno dei ricevimenti che ricordo con più piacere. Un po’ perchè ero anche io tra gli invitati, un po’ perchè la scelta del catering è stata azzeccatissima, un po’ perchè il velo di famiglia indossato da Giulia lasciava a bocca aperta, un po’ perchè la Chiesa del Fopponino a Milano è una delizia… ma la ragione vera è che a organizzare la festa di matrimonio dei propri amici è sempre un gran bello.

_MG_0081_MG_0508_MG_0026_MG_0645_MG_0338_MG_0627

Classico e semplice: la location del ricevimento la adoro, si tratta di una villa privata con un parco immenso a Bareggio, la propongo spesso per i ricevimenti non troppo affollati, diciamo così, perchè riesce a trasmettere quella sensazione di intimità che tanto fa’ la differenza.

L’abito di Giulia non ha smentito lo stile di sobria eleganza che abbiamo voluto tenere sin dal primo giorno: un abito lineare di Aquachiara, che la sposa ha poi sapientemente abbinato al velo di famiglia. La compagnia degli amici è stata eccezionale, come l’abbinamento di un placè classico serale a un servizio di beverage che ha fatto contenti tutti. E nemmeno a farlo apposta anche il tempo di questo sabato di settembre è stato un po’ un classico: soleggiato, ha anche lasciato andare due gocce di pioggia, ma nessuno se n’è accorto.

_MG_0782_MG_0917090912STSA816_MG_0525IMG_9947

In quanto ai colori, Giulia ha scelto per il suo giorno speciale tonalità calde: arancione e giallo, che bene han conciliato con la personalità vivace della festa, rallegrata dalla presenza di tanti bambini e ospiti provenienti da ogni parte del globo.

Le bomboniere sono state una bella occasione per fare solidarietà. Abbiamo scelto insieme alcuni allestimenti realizzati dal progetto Artigianaltro, per rendere speciale la giornata di Giulia e Matteo anche per altri. In particolare i portaconfetti, i cuscini e alcuni particolari in tessuto sono stati realizzati da Il Laboratorio Onlus e il ricavato è stato devoluto all’Associazione.

090912STSA36212131_195893159923_2338306_n12131_195893139923_2766121_nMatrimonio

Il punto forte del ricevimento sono state senza dubbio le tante degustazioni. Aperitivo molecolare in mini shoot ai frutti di bosco, antipasti a isole, tra cui spiccavano le buonissime specialità meneghine, la mini griglia con polenta e baccalà, le prelibatezze del dopocena, e con l’apertura del bar, i distillati di pregio abbinati a varietà di cioccolato e ai sigari cubani, niente di più gradito anche dalle ragazze, provare per credere.

Ecco, a questo proposito vorrei sottolineare la mia tendenza a consigliare sempre di investire un pezzettino del proprio “tesoretto” in un progetto che lasci spazio anche a professionisti del beverage (magari dedicherò un post in proposito…). Ciò che un ottimo catering propone si ferma all’impiattato e al servizio. Animare il ricevimento significa soprattutto riuscire a creare spazi interessanti, dei contenitori in cui far sentire speciali i propri ospiti, quindi ben venga rinunciare a pranzi luculliani e favorire spazi di assaggio o di degustazione, la festa certamente ne guadagnerà in completezza.

Matrimonio 090912STSA80012131_190918584923_603328_n12131_190918599923_414878_n

Sono molto contenta di aver partecipato a questo matrimonio, un progetto lungo quasi un anno, in cui non posso certo dimenticare una serie di dettagli che ci hanno accompagnato e ci hanno fatto anche divertire: l’agendina (con mini penna) di Matteo, su cui solo lui riusciva ad appuntare costi e appuntamenti, il velo (con scatola) di Giulia e la ricerca della lavanderia con assicurazione. Ma anche le prove trucco di Mariella, l’abbraccio di Silvio a suo figlio, il “salterello” voluto a ogni costo da Giulia, ma soprattutto il ricordo del loro sorriso di quel giorno.

Sono rimasti per me una coppia speciale. Grazie ragazzi!

Abito sposa: Aquachiara, Milano | Wedding Photography: Stefano Snaidero | Wedding Planning, stencil, confezionamento: Sara Princess | Floral Design: Sara Princess

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...